Posts Taged sapori-ditalia

Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia e l’arte della lunga attesa

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP è un prodotto raffinato, esclusivo, a limitata produzione che si ottiene con un lunghissimo invecchiamento.

Continua a leggere
Limoni di Sorrento

Scopri il gusto dei limoni di Sorrento con una golosa ricetta

Viaggia con Ferrarini verso i sapori della Campania e dei limoni di Sorrento

I limoni di Sorrento vengono esportati in molti Paesi e, grazie alla loro fama di “sapore unico”, sono diventati una vera e propria specialità nazionale.

Continua a leggere
Ricetta speck e zafferano

Penne Speck Ferrarini e zafferano

Ricetta veloce e stuzzicante con Speck Ferrarini e zafferano

Tra figli, impegni e lavoro spesso si ha poco tempo da dedicare alla cucina, ma perché rinunciare a piatti salutari e appetitosi?

Continua a leggere
Basilico genovese

Basilico genovese, dalle origini alla tavola

Alla scoperta dei sapori Liguri con il Basilico genovese

La Liguria ha fatto del basilico genovese il suo fiore all’occhiello, ma la sua storia ha origini ben più lontane.

Continua a leggere
mortadella vismara

Mortadella Bologna IGP

La Mortadella è un salume dalla storia millenaria.

Nato probabilmente nel I secolo, è diffuso nella zona tra Emilia Romagna e Roma. Il nome deriva quasi sicuramente dal mortarium, l’utensile usato per schiacciare la carne di maiale. L’unica città in cui non si smise mai di produrre il salume è Bologna: per questo motivo è stata associata al prodotto, tanto che nel Nord Italia è conosciuto con il nome ‘Bologna’.

Continua a leggere
Pane altamura

Il pane di Altamura

Scopriamo il Pane di Altamura, una specialità tutta italiana.
Il primo riferimento al luogo di origine di questo pane, se non riconducibile ad Altamura sicuramente al territorio murgiano, è nelle Satire di Orazio: il poeta nel 37 a.C. ricorda il “pane migliore del mondo, tanto che il viaggiatore diligente se ne porta una provvista per il prosieguo del viaggio”. 

Continua a leggere
Guanciale Ferrarini

Il Guanciale

Come indica evidentemente il suo nome, il Guanciale è ricavato dalla guancia del maiale; o meglio da un unico pezzo di carne suina situato tra la gola e la guancia dell’animale.

Continua a leggere
Bra d'alpeggio DOP

Il Bra DOP Piemontese.

Questo formaggio prende il nome dalla città piemontese di Bra, che in passato ne era il principale mercato. Il Bra DOP è prodotto in due diverse tipologie: Bra tenero e Bra duro. Entrambi i tipi presentano forme cilindriche a facce piane di diametro da 30 a 40 centimetri con scalzo leggermente convesso da 5 a 10 centimetri.

Continua a leggere