SENZA SOLFITI E VITIGNI AUTOCTONI: LE NOVITA’ TENUTE FERRARINI

senza solfiti

 

Cabernet Sauvignon Riserva senza solfiti e Vara Rubino arricchiscono la gamma dei vini Tenute Ferrarini

La nuova produzione senza solfiti e la valorizzazione della produzione tipica del territorio confermano l’altissima qualità della proposta enologica Tenute Ferrarini, che nasce sia da vitigni autoctoni che da etichette internazionali.
Scopriamo le nuove etichette.

I vini Tenute Ferrarini vengono prodotti da sempre esclusivamente con uve coltivate nei terreni di proprietà, con il controllo completo di tutta la filiera produttiva. I vigneti sorgono in una posizione particolarmente feconda e favorevole, in un’area di oltre 35 ettari nel comprensorio a denominazione d’origine controllata (DOC) colli di Scandiano e di Canossa. Le uve vengono raccolte, selezionate esclusivamente nelle Tenute Ferrarini dove avviene anche l’intero processo di vinificazione. I nostri enologi  curano direttamente ogni  passaggio del processo di trasformazione dei nostri vini.

La gamma Tenute Ferrarini oggi si arricchisce con due nuove etichette, il Cabernet Sauvignon Riserva senza solfiti e il Vara Rubino.

Il nuovo Cabernet Sauvignon Riserva senza solfiti viene prodotto da uve Cabernet Sauvigon 100%, coltivate nei terreni argillosi delle Tenute Ferrarini, noti localmente come Vigna delle Grotte.
Alla produzione, proprio perché senza solfiti, non viene aggiunta anidride solforosa, unico allergene presente nel vino (la gran parte dei vini in commercio sono con solfiti!). La produzione senza solfiti è resa possibile grazie al controllo completo di tutta la filiera, dall’uva alla cantina, e grazie ad un attento processo di trasformazione garantito da una materia prima ottima e “sana”.
Il Cabernet Sauvignon Riserva senza solfiti viene invecchiato 3 anni in barrique di rovere nella cantina di proprietà Ferrarini. Di color granato per la maturità acquisita, all’olfatto, dopo adeguata ossigenazione in ampi calici, rilascia sentori evoluti di marmellata di prugne, speziati di pepe nero, bacche di ginepro, sentori balsamici, minerali, e infine legno.
Il Cabernet Sauvignon Riserva senza solfiti richiede cibi dal gusto importante come arrosto di maiale al forno con salsa di prugne e mele, stufato di capriolo, spezzatino di cinghiale e patate duchessa, brasato al vino.

Il nuovo Vara Rubino viene prodotto da uva Malbo Gentile, un’uva autoctona, tipica delle colline reggiane; è un rosso frizzante DOC vinificato con metodo Charmat. Il Vara Rubino dimostra la sua struttura già dal ricco colore rubino; l’olfatto spiccato e intenso, evidenzia il frutto rosso e accenni di vinosità. Il gusto è strutturato nelle sue componenti aromatiche e gustative, ben delineate; alcolicità e morbidezza ne sottolineano il corpo.
Il nuovo Vara Rubino si abbina agli arrosti e al tipico carrello dei bolliti, senza tralasciare le carni rosse e la pasta al ragù di maiale.

Il Cabernet Sauvignon Riserva senza solfiti e il Vara Rubino sono disponibili nel nostro shop on line,  insieme a tutte le migliori specialità Ferrarini.

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *