Sapori d’Italia vi porta in vacanza in Salento

salento

 

Salento: tra le mete più gettonate di queste vacanze Made in Italy

Questa sarà l’estate delle vacanze Made in Italy. Certo non mancano incertezze e preoccupazioni sull’arrivo dell’autunno, ma sono tanti gli italiani che non vogliono rinunciare alle vacanze. Tra le mete più gettonate: ancora una volta il Salento.

Punta di tacco del nostro amato stivale, incastonato tra il Mar Ionio e adriatico, il Salento è un vero e proprio gioiello, tutto da scoprire. A conferma, la crescita esponenziale del flusso turistico degli ultimi anni, che ha confermato quanto il Salento, e la Puglia, siano sempre più amati dai turisti italiani e stranieri.

I LUOGHI
Perché andare in Salento? Per il mare.
Sembra scontato ma una costa così, con sabbia candida e mare cristallino da far invidia alle più ambite mete extra-continentali (da sogno la spiaggia di Monaco Mirante!), è davvero difficile da trovare.  Tra le spiagge noi di Ferrarini ne ricordiamo una con particolare affetto (come potete immaginare!): si tratta di Punta Prosciutto a Porto Cesareo: una grande lingua di sabbia che abbraccia l’entroterra e sfoggia un fondale bassissimo, adatto a chiunque, anche alle famiglie.
Ma il Salento è tanto di più. Un luogo dal sapore antico, dal fascino irresistibile: dalle vestigia delle civiltà megalitiche al barocco leccese, alle città d’arte con monumenti che sono testimonianza di più di cinque millenni di storia. Uno straordinario itinerario che segue “la via del barocco”, partendo da Lecce, proseguendo poi per i centri di Galatina, Galatone, Nardò e Gallipoli.

I SAPORI
L’olio è sicuramente tra i protagonisti indiscussi della cucina del Salento, ma non solo.
Se durante la vostra vacanza in Salento sentite la parola lu lacciu, nulla di strano…dovete sapere che si sta parlando semplicemente del sedano. Non è Salento senza sedano, mangiato così com’è come spuntino, o come aperitivo bagnato nel vino.
Tra i prodotti della terra citiamo anche la patata “zzuccarina”, una patata dolce dalla polpa giallastra, che può essere arrostita o fritta e ricoperta di zucchero per un veloce dessert.
Le mandorle, un altro sapore che difficilmente si associa al Salento; invece è proprio qui che le mandorle si distinguono per il gusto intenso ed equilibrato. Del resto nella più antica tradizione salentina il caffè si addolcisce con il latte di mandorla.
Tra i prodotti da forno tipici del Salento, i taralli e i tarallini, tra i formaggi la ricotta ‘scante dall’intenso sapore piccante, il cacio ricotta, il caciocavallo DOP, tra i salumi la soppressata che nella variante salentina è caratterizzata dall’unione alla carne di maiale, di polpa di vitello o di ovino.

LA CUCINA
Povera, semplice, creativa, gustossima: questa è la cucina del Salento che, già dai nomi così curiosi dei piatti, ha tanto da rivelare.
Come i cecamariti, ovvero frittelline salate fatte con farina, cipolla, zucchine, pomodori, capperi e peperoni. Il nome? Pare che la bontà di questo piatto faccia passare qualsiasi arrabbiatura ai mariti!
Ciciri e tria, da non confondere con la classica pasta e ceci; qui infatti le parti avanzate della sfoglia vengono fritte nell’olio formando i cosiddetti frizzuli che aggiungono al piatto un tocco unico.
La Scapece, il pesce fritto dal colore giallo zafferano, conservato in una particolare marinatura fatta di pane imbevuto nell’aceto.
Certo è che in agosto si amano anche piatti semplici e freschi, come la semplice frisa, o friseddha  una sorta di pane fatto con farina di grano duro, cotto, tagliato a metà e poi cotto nuovamente in forno condito con gli ingredienti più gustosi.

In tutti i nostri blog Sapori d’Italia parliamo di Luoghi, di Sapori, di Cucina, nel blog dedicato al Salento dovremmo parlare anche di Musica: la musica salentina fa un po’ da specchio a questa cultura così antica ed affascinante, è uno degli aspetti più affascinanti e coinvolgenti di questa terra.!

LE BOTTEGHE
In vacanza non dovete rinunciare al vostro Prosciutto Cotto preferito. Tante sono le botteghe in Salento che saranno felici di servirvi “il Ferrarini”.

Endemione Market, via Ferrari 43, Casarano (LE) Dove trovarci
Una salumeria specializzata che sceglie Ferrarini non solo per il suo Prosciutto Cotto; qui potete trovare anche il Prosciutto di Parma, la mortadella Antica Rivalta IGP, i salami tipici e l’inconfondibile Parmigiano Reggiano che nasce nei terreni delle Fattorie Ferrarini.

Macelleria di Della Bona Antonio, via S.Pancrazio 31, Alezio (LE) Dove trovarci
Piccola macelleria con un rifornitissimo banco carni e salumi, dove non manca il Prosciutto Cotto Ferrarini.

Il Salumiere di Bizio Alberto, via Marco Emilio Scauro 110, Scorrano (LE) Dove trovarci
Alberto non è un salumiere qualsiasi. Professionalità e passione lo distinguono da sempre e lo portano a scegliere i prodotti più ricercati come la Culatta Cotta, una specialità Ferrarini ottenuta dalla parte migliore della coscia (la stessa del culatello!)

F.lli De Blasi, via Salentina 15, Parabita (LE) Dove trovarci 
Un supermercato che fa della qualità e del servizio offerto ai clienti il nostro punto di forza e i commenti dei clienti parlano da soli “Salumi e cortesia da 10 e lode!” E tutti apprezzano il Prosciutto Cotto di Alta Qualità Ferrarini.

Pigno, via San Giuseppe, Castrignano del Capo (LE) Dove trovarci
Un supermercato rifornitissimo, frequentato anche per l’ampio assortimento dell’area non food. Qui potete trovare tutte le specialità di salumeria Ferrarini, al banco taglio e in vaschetta.

Rainò Carni, via Alezio 3, Taviano (LE) Dove trovarci
Una boutique della carne, con un’accurata selezione di formaggi e salumi. Qui solo i top di gamma Ferrarini: il prosciutto Cotto Il Nazionale e il Prosciutto di Parma Big Storico. Da provare!

Supermercato Grand Gourmet, via G.di Vittorio 22, Specchia (LC) Dove trovarci
“I prodotti piu’ cari che abbiamo sono i nostri Clienti”, così si presenta il punto vendita, dove la cordialità, la disponibilità e il buon umore si uniscono ad un assortimento di qualità con il Prosciutto Cotto Selezione Accademia al primo posto.

Gianfreda Marcello, via San Giovanni Bosco 1, Racale (LE) Dove trovarci
Un piccolo supermercato a conduzione familiare, attento alla qualità del proprio assortimento. Qui potete trovare il Prosciutto Cotto e il Prosciutto di Parma Ferrarini.

De Giorgi Simeone, Corso Cavour 46, Melendugno (LE) Dove trovarci
Frequentato dai tanti turisti che arrivano qui, il negozio propone un selezionato banco salumi con il Prosciutto Cotto Selezione Accademia.

Sapori d’Italia vi augura buone vacanze e …. se vi siete persi qualche tappa andate al nostro blog troverete tanti spunti gustosi per i vostri prossimi viaggi.

Fonti:
http://www.nelsalento.com/blog/
https://www.travelstales.it/2013/03/06/vacanze-in-salento-5-piatti-tipici-salentini-da-non-perdere/#:~:text=Uno%20dei%20piatti%20tipici%20della%20tradizione%20gastronomica%20salentina%2C,e%20cotte%20con%20olio%2C%20cipolla%2C%20aglio%20ed%20acqua.

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *