Lago di Garda, la nuova tappa estiva di Sapori d’Italia

blog lago di garda

 

Anche al Lago di Garda scelgono Ferrarini. Ecco i nostri Ambassador!

Il Lago di Garda, con una superficie di ben 370 kmq, è il più grande lago d’Italia. Scoprirlo tutto in una sola tappa è impossibile, per questo al Lago al Garda dedicheremo ben due tappe di Sapori d’Italia: una nel versante lombardo, una nel versante veneto. Allora continuate a seguirci!

Protagonisti del versante lombardo del Lago di Garda, che si estende da Limone a nord sino a Sirmione nella punta a sud, passando attraverso centri termali, spiagge, luoghi di cultura, sono gli agrumi: limoni, aranci, cedri coltivati in terrazze ben esposte divenute nel tempo veri e propri “monumenti” da visitare.

I LUOGHI e LE BOTTEGHE
Percorriamo il versante lombardo del Lago di Garda e facciamo tappa nei diversi punti vendita che scelgono Ferrarini e il nostro Prosciutto Cotto.
Il primo punto vendita lo troviamo a Limone sul Garda, un borgo ricco di scorci, che ha saputo conservare nel tempo, proprio grazie alla sua posizione, un fascino incontaminato. Il nome non mente…è il regno degli agrumi coltivati in terrazzamenti e serre.
Da El Botegher possiamo trovare gustosi souvenir del nostro viaggio: una selezione dei migliori prodotti enogastronomici tipici del territorio limonese e dell’Alto Garda Bresciano e non solo, ma rigorosamente Made in Italy. Qui potete trovare il Prosciutto Cotto di Alta Qualità, il Prosciutto di Parma e il Parmigiano Reggiano Ferrarini.

Continuiamo il nostro viaggio…Per ammirare un panorama mozzafiato su tutto il lago di Garda ci consigliano di arrivare a Tremosine dove si trova la famosa Terrazza del Brivido, una piattaforma sospesa sopra il lago a 350 metri d’altezza. Altra sosta a Gardone per visitare il celebre “Vittoriale degli Italiani”, il monumentale complesso realizzato dal poeta Gabriele d’Annunzio. Passato Gardone giungiamo a Salò; conosciuta per il suo passato politico durante il periodo fascista, la cittadina ha un ricco patrimonio storico e architettonico con importanti edifici e antiche chiese.

Per far visita ad un punto vendita, particolarmente affezionato al nostro Prosciutto Cotto arriviamo a Moniga del Garda che conserva ancora l’aspetto di borgo agricolo, con viuzze strette sulle quali si aprono balconi fioriti e profumate spalliere di gelsomini. Moniga è rinomata per l’ottima cucina e per il vino Chiaretto che possiamo acquistare anche alla Gastronomia da Alberto. Un piccolo punto vendita a conduzione famigliare, da oltre 25 anni, con un assortimento selezionato di formaggi e salumi, come il Prosciutto Cotto Il Nazionale Ferrarini, fatto con carne 100% italiana. Ottima l’offerta di gastronomia preparata dalla cucina di casa.

Allontanandoci un poco dal lago di Garda, facciamo sosta a Lonato per visitare un nostro storico cliente, il signor Claudio Agosti “in persona” che gestisce questo minimarket con un banco formaggi e salumi ricco e di eccellenza. Fedele da sempre al nostro Prosciutto Cotto Selezione Master per offrire ai propri clienti un prodotto che non ha paragoni.

Lasciamo Lonato e andiamo verso Desenzano del Garda, una cittadina dal centro storico piccolo e raccolto, piacevole da visitare per la sua tranquillità e per il clima mite e temperato. A pochi km troviamo la Gastronomia a Casa Mia dove si cucinano piatti semplici, con prodotti di stagione ed ingredienti genuini e di qualità. Al taglio il Prosciutto Cotto di Alta Qualità Ferrarini.

Concludiamo la nostra tappa al lago di Garda versante lombardo con l’arrivo a Sirmione, conosciuta come “la perla del Lago di Garda”, una città ricca di storia con il suo sito archeologico, i suoi centri termali e la spiaggia.

SAPORI e CUCINA
Il Lago di Garda versante lombardo, dal punto di vista gastronomico, vede l’incontro tra i sapori del Mediterraneo e quelli delle Alpi, da una parte il pesce, l’olio extravergine d’oliva, il vino e gli agrumi dall’altra i formaggi d’alpeggio, i salumi, il miele, e la selvaggina.
Nel lago di Garda si possono pescare fino a quaranta diverse specie ittiche! La specie più pregiata, dalla carne più prelibata, è il carpione; ma sulle tavole ritroviamo anche la trota lacustre, il coregone per lo più cotto ai ferri, il luccio servito in salsa. Una specie tipica, ormai in estinzione e per questo messo sussiste il divieto di pesca sono le alborelle, piccoli pesciolini di lago assai gustosi.
Il pesce di lago è protagonista in tanti piatti, che siano primi come le tagliatelle alla trota, il risotto con la tinca, i bigoli con le sarde, la pasta al persico, o che siano secondi come il carpaccio di trota
Non dimentichiamo la tradizione vinicola del Lago di Garda che è molto antica. Il vino simbolo è il Bardolino, ma altrettanto diffusi sono i Rossi, Groppello e Garda Merlot, il rosato Bardolino Chiaretto, il Bianco di Custoza e il Lugana che ben si adattano al pesce.
Arrivati al dolce optiamo per una classica cassata gardesana, la cui particolarità è quella di essere servita rigorosamente con un filo di olio extravergine d’oliva, made in Lago di Garda naturalmente!

Ecco qui tutti i riferimenti per poter acquistare i migliori prodotti Ferrarini e non solo sul Lago di Garda: 

EL BOTEGHER di Risatti Rodolfo Piazza Garibaldi, 1 – Limone sul Garda  dove trovarci  
https://www.facebook.com/elbotegher

GASTRONOMIA DA ALBERTO Via Carlo Alberto, 5 – Moniga del Garda dove trovarci  
https://www.facebook.com/Gastronomia-Da-Alberto-951523258261129/

AGOSTI CLAUDIO Via Cerutti 10 – Lonato dove trovarci  
https://www.facebook.com/people/Alimentari-Agosti-Claudio/100054368057192/

GASTRONOMIA A CASA MIA Piazza della Concordia 6 – San Martino, Desenzano del Garda dove trovarci 

Se vi siete persi qualche tappa di Sapori d’Italia? Andate al nostro blog e farete un gustosissimo viaggio attraverso il nostro Paese accompagnati dal prosciutto cotto Ferrarini!

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *