Sapori d’Italia: alla scoperta di Catania, tra arte e gusto

Skyline of Catania with volcano Etna after the sunset

 

Ferrarini e il suo Prosciutto Cotto vi guidano alla scoperta di Catania, la città ai piedi dell’Etna

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta di una delle più belle città d’arte del nostro Paese: Catania. Tra le mete più ambite del turismo culturale, non solo italiano, in tutte le stagioni dell’anno, Catania riserva grandi sorprese. Scopriamole insieme.

Ci sono tante buone ragioni per andare alla scoperta del nostro Paese. I luoghi che raccontano una storia e una cultura che non si può dimenticare. I sapori che parlano di un saper fare fatto di grande passione. La cucina espressione delle più autentiche tradizioni di famiglia. Le botteghe, cuore pulsante di ogni città, di ogni paese.
A Catania, luoghi, sapori, cucina, botteghe vantano qualcosa di autentico, di affascinante, di unico.

I LUOGHI
L’Etna sullo sfondo, il mar Ionio dall’altro lato, il centro cittadino…Catania non può che sorprendere in ogni dove.
Prima di tutto, Catania è una splendida città d’arte: il barocco del suo centro storico è stato dichiarato nel 2001 dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità, assieme a sette comuni della Val di Noto. Da visitare l’Anfiteatro romano nel cuore della città e il Castello Ursino, voluto da Federico II di Svevia.
Le spiagge sabbiose, le acque cristalline, le coste rocciose di natura lavica attendono gli amanti del mare: il litorale catanese che corre da Acireale fino ad Acitrezza e AciCastello è unico, ammaliante! In particolare Aci Trezza, piccolo borgo marinaro immortalato ne’ I Malavoglia di Giovanni Verga, conserva la bellezza dei suoi faraglioni legati alla leggenda di Ulisse e il Ciclope Polifemo.
Per chi ama le suggestioni forti, non può che farsi attrarre dall’Etna, il vulcano attivo più grande d’Europa. Candido d’inverno, paradiso degli sciatori, e nero d’estate concede spesso spettacolari giochi di fuoco, con fontane di lava alte decine di metri.

I SAPORI
La Sicilia è tra le regioni del Sud con il maggior numero di prodotti Dop e Igp e Catania è la provincia più rappresentata con la sua Arancia Rossa di Sicilia IGP, la Ciliegia dell’Etna DOP, il ficodindia dell’Etna DOP, l’Olio Monte Etna DOP e il rinomato Pistacchio Verde di Bronte DOP, ingrediente speciale di tantissimi piatti. Meno conosciuta è la “Pagnotta del Dittaino” DOP, un prodotto di panetteria caratteristico per la sua crosta consistente ed il colore giallo della mollica. La ricchezza di sapori di Catania va in gran parte fatta risalire alla zona etnea, definita “un’isola nell’isola” per le sue peculiarità pedoclimatiche, diverse da tutto il resto della regione siciliana, la sua variabilità climatica e dei suoli.

LA CUCINA
Ciò che rende la cucina siciliana così speciale è da far risalire dalle diverse dominazioni che si sono susseguite, dai Greci agli Arabi con i loro insoliti e piccanti connubi di sapori, dai Normanni agli Spagnoli con i loro piatti elaborati al forno e gli arancini.
La cucina catanese è sicuramente tra le più gustose con i piatti tradizionali a base di pesce, la tipica pasta alla “Norma”, uno dei piatti più caratteristici tanto da prendere il nome dell’opera più celebre del compositore catanese Vincenzo Bellini; e ancora la caponata, la parmigiana di melanzane, gli immancabili cannoli con la ricotta, il torrone di Sant’Agata e il marzapane. Tutto innaffiato dal Vino dell’Etna, la Doc più antica d’Italia.
Da non perdere: la ricca colazione con granita durante il periodo estivo!

LE BOTTEGHE
Il Prosciutto Cotto Ferrarini ci porta alla scoperta di alcune boutique del gusto che già di per sé giustificano una visita di Catania e la sua provincia. Del resto in un territorio di così profonda tradizione gastronomica non può mancare un marchio come Ferrarini che ha fatto dell’alta qualità, del rispetto della migliore tradizione, del gusto di mangiare sano i principi della propria filosofia produttiva.

In particolare, se decidete di andare a Catania il Prosciutto Cotto Ferrarini lo potete trovare in questi punti vendita.

Salumeria Santonocito, Via Matteotti, 200/202 – Misterbianco (CT) – Come arrivare
Il signor Domenico in persona seleziona i migliori salumi, come il prosciutto cotto nazionale Big Storico Ferrarini e ama scegliere le specialità locali che rispettano appieno la tradizione siciliana. La porchetta arrosto? Così non la trovate da nessuna parte!

I Salumi del Re, Via Loreto Balatelle 192/C – Acireale (CT) - Come arrivare
“Un supermercato elegante e raffinato”, così è conosciuto dai buongustai di Acireale, e non solo, che cercano il meglio delle specialità gastronomiche difficili da trovare altrove. Ai salumi viene riservata grande importanza: solo produttori d’eccellenza come Ferrarini con il suo prosciutto cotto di Alta Qualità.
www.isalumidelre.it

Cutuli Carni, Piazza Manganelli 14/15 – San Giovanni la Punta (CT) –  Come arrivare
Una tappa d’obbligo a San Giovanni la Punta, per chi cerca un assortimento di carni e preparati d’eccellenza. Completa l’offerta un ricco banco salumi, con i prosciutti cotti Ferrarini per tutte le esigenze.

Luca Corsaro Pane, Salumi, Dolcezze, Viale dei Platani 27 – Paternò (CT) – Come arrivare
L’insegna del negozio racconta perfettamente quello che potete trovare. Luca conosce perfettamente i suoi clienti, i loro nomi, i loro gusti e sa che vogliono sempre  il meglio, anche dei salumi come il Cotto Accademia, il top di gamma e i prosciutti crudi stagionati Ferrarini.
https://lucacorsaro.it/

Presti Giuseppe, Via Armando Diaz 19/C – Catania Come arrivare  
Fedelissimo nel tempo a Ferrarini e al suo prosciutto cotto di Alta Qualità e le sue scelte vengono ogni giorno confermate dai suoi fedelissimi clienti, che ritrovano nel salumiere di fiducia la qualità e la rassicurazione che desiderano.

Antica salumeria, Via Fiume 92 – Paternò (CT) - Come arrivare 
Con oltre 55 anni di presenza sul territorio, da tre generazioni, l’Antica Salumeria rappresenta una vera e propria istituzione per gli amanti della buona tavola, dei prodotti tipici siciliani e non solo, come il Cotto Ferrarini.

Musumeci Angelo, Via Firenze 59 – Cannizzaro Aci Castello (CT) – Come arrivare
Il supermercato di “quartiere” per la spesa di tutti i giorni, in un ambiente familiare, accogliente. In bella vista la targa “Negozio selezionato Ferrarini”, del resto nel banco salumi non manca mai il Prosciutto Cotto Accademia Ferrarini.

Panificio Santitto Michele, Via Madonna della Libertà 71/73/75 – Giarre (CT) - Come arrivare
Panificio, gastronomia, rosticceria, salumeria, pasticceria… tante anime in un solo locale. E unica è l’ispirazione: quella di mantenere la tradizione, la più autentica e genuina, scegliendo prodotti di qualità come il prosciutto cotto Ferrarini.
https://www.panificiosantitto.com/

Se volete approfondire e trovare spunti per il vostro prossimo viaggio a Catania vi consigliamo:
https://www.visitsicily.travel/

 

 

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *