Ricette con castagne: con Ferrarini scopriamo i Marroni di San Zeno DOP

ricette con castagne

 

Marroni di San Zeno DOP e Salame Langhirano: due prodotti tipici per insolite ricette con castagne.

Ricette con castagne? Ci sono mille versioni per portare in tavola uno dei frutti dal sapore più autentico dell’autunno. Ma non tutte le castagne sono uguali. Avete mai sentito parlare dei Marroni di San Zeno DOP? Oggi ve li facciamo conoscere, proponendoli in abbinamento al Salame Langhirano Ferrarini per insolite ricette con castagne.

La zona di produzione dei Marroni di San Zeno DOP è quella del territorio del Monte Baldo, tra il Lago di Garda e la valle del Fiume Adige. La pezzatura del prodotto è variabile e i frutti per riccio non sono più di tre. La forma dei Marroni di San Zeno DOP è ellissoidale, la buccia esterna è marrone chiaro, sottile, lucida con striature più scure. Il Marrone di San Zeno DOP è ricco di amido, buon apportatore di calorie, di proteine, di sali minerali e vitamine. È estremamente nutriente ed energetico.
Una curiosità? Sia la digeribilità che l’apporto calorico variano a seconda dello stato e del tipo di cottura. A “crudo” i marroni hanno una digeribilità piuttosto scarsa e un apporto calorico intorno alle 150 calorie per etto; bolliti, invece, presentano una maggiore digeribilità e una riduzione dell’apporto calorico a circa 120 calorie per etto; arrostiti aumentano nuovamente il loro apporto calorico fino a 200 calorie per etto.

Amate da grandi e bambini, i marroni sono ingredienti molto versatili, per preparare ricette con castagne sia dolci che salate. Ecco una nostra proposta per portarle in tavola insieme al nostro Salame Langhirano.
Prodotto con carni accuratamente selezionate, oggi, come ieri, viene lavorato da mani esperte nell’arte del taglio, che lo affidano ad una stagionatura lenta e naturale per raggiungere quell’inconfondibile e impareggiabile fragranza.

Ricette con castagne: Fagottini di pasta fresca con Marroni di San Zeno DOP e Salame Langhirano 

Ingredienti
100 gr di farina 00
1 uovo intero
150 gr di marroni di San Zeno DOP lessati
40 gr di ricotta
30 gr di Parmigiano Reggiano Reggiano Ferrarini
100 gr di salame Langhirano Ferrarini sbriciolato
un rametto di rosmarino
burro
sale e pepe

Preparazione
Con un passaverdure riducete a crema le castagne lessate; trasferite in una ciotola e aggiungere la ricotta, il Parmigiano Reggiano, sale e pepe; mescolate bene per amalgamare il tutto; tenete da parte.
Impastare farina, uovo e sale per formare un panetto; lasciatelo risposare 30 minuti a temperatura ambiente coperto con un telo di cotone. Poi riprendete l’impasto e lavoratelo con il mattarello o con la macchina per la pasta fino ad ottenere un foglio liscio e elastico; tagliate dei quadrati regolari di 8 cm per lato; sistemare una noce di ripieno su ogni quadrato di pasta e chiudere bene per sigillare i bordi.
Lessate i fagottini in acqua salata lievemente al bollore. In una padella sciogliete il burro insieme al rosmarino e al salame sbriciolato; versate i fagottini appena lessati e mescolate delicatamente. Completate con pepe macinato fresco.

Tra le vostre ricette con castagne avevate anche questo primo piatto molto goloso?
Il Salame Langhirano Ferrarini lo potete trovare nel nostro shop on line  dove è arrivato anche il nuovo Catalogo Natale 2018.

Fonte:
http://www.marronedisanzeno.it
I Sapori d’Italia, Trenta Editore srl – Alessandra Asnaghi, www.ombranelportico.com

 

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *