Storie in cucina: la nostra insalata di riso

insalata di riso

 

Non è la solita insalata di riso con il cotto Ferrarini

Rieccoci alla nostra rubrica Storie in Cucina che si ispira ogni volta ad una speciale e personale esperienza in cucina per raccontarvi una nuova ricetta.
Un must have dell’estate a tavola? Sicuramente l‘insalata di riso.

“A tavola ci si inventa anche un po’ artisti, per il semplice gusto di ritrovarsi e riscoprire il gusto dello stare insieme”.
Ecco allora che un piatto classico come l’insalata di riso può diventare un po’ speciale con qualche consiglio.
Innanzitutto scegliete Il Ferrarini, il prosciutto cotto dal sapore inconfondibile. Aggiungete pochi ingredienti, semplici, leggeri e genuini ed il piatto è servito.
In pochissimo tempo preparerete un piatto unico, fresco, che sazia senza appesantire, sia grandi che piccini.
Ideale per il pranzo di tutti i giorni ma, con qualche raffinata accortezza, per un aperitivo tra amici come sfiziosa alternativa ai classici finger food.

INSALATA DI RISO IN MONOPORZIONE

Difficoltà                                 Molto facile
Tempo di preparazione       10 Minuti
Tempo di cottura                  15 Minuti
Porzioni                                  4

INGREDIENTI
150 gr riso
200 g piselli (precotti)
250 g prosciutto cotto Ferrarini in una fetta spessa
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE
Cuocere il riso in abbondante acqua salata. Una volta pronto, scolarlo e metterlo in un contenitore capiente, pronto ad accogliere tutti gli altri ingredienti.
Tagliare a dadini il prosciutto cotto.
Nella ciotola unire pil riso ai piselli quindi aggiungere il prosciutto cotto. Unire l’olio extravergine d’oliva e mescolare.

CONSIGLI
Per far in modo che non si attacchino i chicchi…una volta scolati metterli sotto l’acqua corrente per bloccare la cottura.
Per rendere il piatto un po’ speciale, diverso da solito…servire il riso freddo in monoporzioni aiutandosi con un coppapasta: risultato sorprendente!
Per aggiungere un pizzico di sapore… aggiungere cubetti di formaggio, non solo quello con i buchi ma anche la saporita feta a cubetti per esempio.

 

 

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *