Che Pasqua sarebbe senza il prosciutto cotto Ferrarini?

ricette di pasqua

 

Una proposta gustosa e divertente per portarlo in tavola anche a Pasqua

Meglio un uovo oggi…con il Prosciutto Cotto Ferrarini anche domani! In vista dell’attesissimo pranzo di Pasqua vi proponiamo un’idea gustosa e divertente per portare in tavola il prosciutto cotto Ferrarini.

La mousse di prosciutto cotto? Un classico…ma oggi vogliamo proporvi un modo alternativo, divertente per portarla in tavola, utilizzando uno dei simboli della Pasqua per eccellenza, l’uovo.
Prepariamo uova colorate e utilizziamole come “contenitori” della nostra mousse. Utilizziamo ingredienti naturali come lo zafferano, gli spinaci, la curcuma, le bucce della cipolla dorata o rossa, le barbabietole, la polvere di caffè oppure il tè. Preparate un decotto facendoli bollire in acqua per almeno 10 minuti, per ottenere un colore più vivace.
Un segreto? Aggiungete qualche cucchiaio di aceto bianco per rendere i colori più brillanti e per fissare meglio i colori sul guscio. Proprio come si fa per il bucato per fissare e proteggere i colori dei vestiti.

Veniamo ora alla preparazione delle nostre Uova dipinte al Prosciutto Cotto Ferrarini

Ingredienti per 8 uova farcite:
– 8 uova medie (preferibilmente 4 bianche e 4 rosate)
– 200 gr di prosciutto cotto Ferrarini
– 100 gr di mascarpone
– 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
– 1 barbabietola cotta
– 1 bustina di zafferano
– 1 cubetto di spinaci surgelati
– pennelli per acquerello

Mettere a lessare le uova immergendole in acqua fredda e portarle a bollore per 8 minuti. Una volta cotte, scolarle e metterle a raffreddare in acqua fredda corrente.
Nel frattempo, in una ciotolina disponiamo l’acqua di cottura della barbabietola, in un’altra quella degli spinaci lessati, in una terza disciogliamo lo zafferano in poca acqua.
Quando le uova saranno fredde, tagliamo la parte superiore con un coltellino seghettato senza preoccuparci se si sbriciolano un po’ i bordi. Con un cucchiaino estraiamo il tuorlo sodo, lasciando l’albume al suo interno.
Frulliamo il Prosciutto Cotto Ferrarini insieme al mascarpone e ai tuorli sodi.
Decoriamo le uova con i pennelli e i colori naturali, creando motivi a piacere, magari personalizzando ciascun uovo per ciascun invitato.
Farcite le uova con il composto di prosciutto e mascarpone, aiutandovi con una sacca da pasticceria o un cucchiaino e mettetele a refrigerare.
Servite le uova ripiene come entrée nel tradizionale pranzo di Pasqua.

Buona Pasqua da Ferrarini!

 

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *