Prontuario Celiachia: è arrivata l’edizione 2017

prontuario celiachia

 

Il Prontuario Celiachia si dimostra uno strumento di grande aiuto per la spesa di ogni giorno.

Il Prontuario Celiachia AIC è uno strumento a disposizione dei celiaci, delle loro famiglie e degli operatori della ristorazione per una facile consultazione dei prodotti idonei alla dieta senza glutine.

L’Associazione Italiana Celiachia pubblica annualmente una edizione cartacea del Prontuario Celiachia, che viene distribuita, oltre che ai soci AIC, agli operatori della salute (medici, dietisti, farmacisti), agli operatori della ristorazione, sia collettiva (mense, pubbliche e private) sia commerciale (ristoranti, pizzerie, alberghi, bar, gelaterie, ecc…), ad aziende alimentari, supermercati, negozi ed esercizi convenzionati.
Il Prontuario Celiachia è inoltre disponibile in versione on-line e per smartphone attraverso una App dedicata, scaricabile gratuitamente sul sito AIC. Queste versioni, a differenza della versione cartacea, vantano il pregio di essere costantemente aggiornate.

Nel Prontuario Celiachia sono raccolti, suddivisi per tipologia, quei prodotti alimentari che sono stati valutati dall’Associazione e sono garantiti dalle aziende produttrici con un contenuto in glutine inferiore a 20 ppm (parti per milione o mg/kg), valore indicato dalla legge come la soglia limite per poter definire un alimento “senza glutine”.
Le aziende che intendono aderire a questo progetto devono produrre tutta la documentazione richiesta da AIC relativamente a ingredienti utilizzati e processi produttivi eseguiti. La documentazione presentata è controllata da personale AIC che ne verifica la conformità alle linee guida AIC per la produzione di alimenti per celiaci. L’AIC inoltre svolge controlli analitici di sorveglianza su campioni di prodotti prelevati a scaffale, al fine di verificare l’effettiva rispondenza delle dichiarazioni presentate dalle aziende.
La procedura prevede inoltre che le aziende inserite in Prontuario Celiachia collaborino con AIC ad un monitoraggio costante dei prodotti al fine di assicurare l’idoneità del prodotto non solo al momento dell’inserimento ma per tutta la permanenza del prodotto stesso in Prontuario.

Oggi disponiamo di una normativa sull’etichettatura che garantisce al consumatore sufficienti informazioni su gran parte degli alimenti in commercio. Il Prontuario Celiachia resta un valido supporto di consultazione rapida di gran parte dei prodotti disponibili al celiaco sul mercato.

Il Prontuario Celiachia, ancora oggi, rappresenta per il consumatore celiaco, per la sua famiglia e per i professionisti della ristorazione uno strumento utile in fase di acquisto ed il fatto che un determinato prodotto vi sia o no menzionato costituisce un elemento di scelta decisivo.
Il Gruppo Ferrarini, con i suoi marchi Ferrarini e Vismara, è presente nel Prontuario Celiachia rispettivamente a pagina 400-401 e a pagina 485-486. Tutti i salumi Ferrarini e Vismara sono infatti da sempre senza glutine, senza lattosio, senza proteine del latte e lattosio. Ferrarini, oltre che con i suoi salumi, è presente nel Prontuario Celiachia anche con alcune speciali referenze del suo Aceto Balsamico di Modena IGP (a pagina 70).
Altri salumi, come il Prosciutto Crudo Parma e i prosciutti stagionati, non vengono segnalati nel Prontuario Celiachia in quanto sono prodotti naturalmente privi di glutine.

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *