Ricetta Polpettone alla ligure: alla scoperta dei Sapori d’Italia più genuini

polpettone alla ligure

 

Il polpettone alla ligure: un piatto unico con l’aggiunta del Cotto Ferrarini 

Con il nostro blog Sapori d’Italia andiamo alla scoperta dell’Italia e dei suoi sapori più genuini come quelli del ponente ligure: sapori semplici, poveri che danno vita a piatti appetitosi, dal sapore decisamente pieno. Oggi prepariamo un polpettone alla ligure, ancor più gustoso con l’aggiunta del Prosciutto Cotto Ferrarini.

La Liguria è una terra dalle materie prime semplici che danno tuttavia vita a specialità, dalle origini antichissime e dai sapori decisamente pieni per il palato. Come il polpettone alla ligure, una ricetta rustica, genuina dalla tradizione ligure a base di pochi, semplici ma sostanziosi ingredienti. Con l’aggiunta del Prosciutto Cotto Ferrarini il nostro polpettone diventa un piatto unico a tutti gli effetti!

LA RICETTA DEL POLPETTONE ALLA LIGURE

Ingredienti:
– patate 1,2 kg
– fagiolini 600 g
- Parmigiano Reggiano DOP Ferrarini 150 g (50 g per guarnire superficie)
– uova 4
prosciutto cotto Ferrarini, una fetta tagliata spessa
– maggiorana 2 rametti
– pangrattato 100 g (50 g per guarnire superficie)
– pinoli
– burro Ferrarini
– olio extravergine d’oliva
– pepe nero
– sale

Preparazione
Lavare bene e porre a bollire le patate per 40 minuti circa o fino a quando non risulteranno morbide (i tempi possono variare in base alla grandezza, provare con una forchetta!).
Lavare e spuntare i fagiolini, quindi cuocerli in un tegame con acqua per circa 25 minuti, finchè risulteranno teneri, senza sfaldarsi. Una volta pronti tagliare i fagiolini a piccoli pezzi.
Scolare le patate e passarle nello schiacciapatate raccogliendo la purea in una ciotola. Versare anche i fagiolini, il Parmigiano Reggiano grattugiato e le uova, quindi aggiungere il prosciutto cotto tagliato a dadini.
Aromatizzare con la maggiorana, quindi salare e aggiungere il pepe. Mescolare e tenere da parte.
Imburrare una teglia di circa 30×20 cm e spolverizzare il fondo con il pangrattato. Versare l’impasto nella teglia, livellare la superficie.
Versare in una ciotola il restante Parmigiano Reggiano grattugiato e il pangrattato, mescolare e distribuire il composto sulla superficie, insieme ai pinoli.
Cuocere il polpettone in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti, quindi in modalità grill per 2 minuti circa in modo da dorarlo in superficie. Servire il polpettone tiepido.

Il risultato? Un polpettone dalla crosta fragrante che ben bilancia con la consistenza morbida e compatta dell’impasto.

Scopri i sapori e le altre specialità della cucina ligure sul nostro blog Sapori d’Italia

Fonti
https://ricette.giallozafferano.it/Polpettone-alla-ligure.html

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *