Ferrarini partner di Italian Youth Forum Parma 2021 per un futuro migliore

Italian Youth Forum Parma

 

Cultura, scuola, alimentazione, sostenibilità, rigenerazione urbana sono i temi del terzo Italian Youth Forum Parma 2021

Ferrarini è orgogliosa di sostenere un evento di respiro internazionale come quello che si svolge, sabato 27 marzo a Parma: il terzo Italian Youth Forum Parma 2021, un evento che in realtà è la conclusione di una serie di incontri e dibattiti (digitali, naturalmente) organizzati dall’Associazione Italiana Giovani UNESCO.

L’Associazione Italiana Giovani UNESCO è composta da circa 400 studenti, ricercatori, artisti, professionisti, manager con un’età compresa tra i 20 e i 35 anni. AIGU è nata nel 2015 sotto l’egida della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, per supportarne le attività nel campo dell’educazione, della scienza, della cultura e della comunicazione attraverso la partecipazione attiva delle giovani generazioni e della società civile in iniziative ed eventi di rilevanza nazionale. AIGU è la più grande associazione giovanile UNESCO e nel 2018 ha ricevuto la Medaglia di Rappresentanza dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
L’impegno di AIGU questa volta si concretizza in un evento di respiro internazionale, Italian Youth Forum Parma 2021, in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dell’Associazione, trasmesso dallo Studio Digital Sustainability del Labirinto della Masone di Parma.
Al centro del dibattito del terzo Italian Youth Forum Parma 2021, il Manifesto Next Generation You che intende proporre proposte concrete, precise e immediate per un nuovo protagonismo giovanile e per dare centralità ai temi della sostenibilità, della rigenerazione, della cultura, tanto più in un momento così delicato per tutti.

Un impegno concreto a sostegno delle giovani generazioni, i veri protagonisti del futuro: è questo ciò che ha spinto Ferrarini nel sostenere l’Associazione nell’Italian Youth Forum Parma 2021, soprattutto in merito ai temi Nutrire il futuro e La mia città.
Così  ribadisce l’azienda “Il sostegno dell’economia locale è per noi fondamentale, la nostra storia è iniziata nelle piccole salumerie e ancora oggi siamo molto legati al mondo dei negozi tradizionale che continuano ad essere l’anima commerciale delle periferie, dei piccoli centri e borghi. Con la nostra attività quotidiana accompagnata da una serie di iniziative come “I sapori d’Italia” vogliamo valorizzare, soprattutto in un momento difficile come l’attuale, le “Botteghe di fiducia”, dove ancor oggi vince il rapporto umano e il salumiere chiama il cliente per nome. Vogliamo accende i riflettori sull’Italia degli ottomila comuni e delle botteghe, che sono da sempre il punto di forza della politica commerciale di Ferrarini che ha una distribuzione diretta in tutto il Paese.”

All’Italian Youth Forum Parma 2021 ospiti illustri del mondo della politica, delle istituzioni internazionali, scienziati, innovatori, artisti saranno dunque impegnati a discutere di cultura, scuola, alimentazione, sostenibilità, rigenerazione urbana. Le proposte del Manifesto Next Generation You, in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, saranno portate all’attenzione del Governo italiano come contributo concreto al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).
Rinnovo ai nostri Partner la gratitudine dell’Associazione per essere al nostro fianco in questa occasione, nella convinzione che ora più che mai un confronto su questi temi sia vitale per intercettare un preciso bisogno di ricostruzione e di futuro“, dichiara il presidente di AIGU, Antonio Libonati.

L’appuntamento dunque è in diretta sulla pagina facebook AIGU e sul canale youtube AIGU

 

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *