Finger food e rinfreschi: torna Ferrarini Professional

finger food

 

Nella stagione delle cerimonie i consigli per finger food di successo

Torna l’appuntamento Ferrarini Professional, la rubrica del nostro Blog dedicata ai salumieri e non solo. Tanti spunti, tanti suggerimenti, ogni volta diversi per creare nuove occasioni di acquisto, per vendere meglio. Perché, non ci stancheremo mai di ripeterlo, l’aggiornamento e la formazione sono le chiavi del successo della vostra attività!
Oggi parliamo di Finger food e rinfreschi.

I prossimi, si sa, sono i mesi delle cerimonie, comunioni, battesimi, cresime, matrimoni… e così i finger food sono tra le preparazioni più richieste dalla clientela. Caldi e freddi, dolci e salati…comunque siano l’importante è che i finger food siano sfiziosi e accattivanti…perché prima di tutto si mangia con gli occhi!
Non solo i salumieri, ma anche i consumatori potranno trovare in Ferrarini Professional spunti interessanti per le loro preparazioni, per i pranzi in famiglia o in compagnia, per presentare i propri piatti in modo gustoso ed originale.

Per lo speciale Finger food e rinfreschi oggi vi proponiamo un piatto semplice, fresco e sicuramente d’effetto.

Mini cannolo di bresaola e crema di rucola su disco di Parmigiano Reggiano croccante

INGREDIENTI PER 30 PEZZI:
– 3 mazzetti di rucola selvatica
– 1 dl. di olio extravergine d’oliva
– 30 gr. di pinoli
– 250 gr. di formaggio spalmabile
– 30 fette di bresaola della Valtellina IGP Ferrarini
- 600 gr. di Parmigiano Reggiano DOP Ferrarini grattugiato
– sale fino qb

PROCEDIMENTO
In una teglia rivestita da carta da forno realizzare con l’aiuto di un coppa pasta 30 dischi di Parmigiano Reggiano grattugiato del diametro di 4 cm., infornarli a 220° sino a che i bordi non cominciano a prendere colore, quindi estrarli dal forno e lasciarli raffreddare.
In un frullatore frullare i mazzetti di rucola con i pinoli e un pizzico di sale, aggiungendo l’olio extravergine sino da ottenerne un pesto. In una bastardella unire il pesto di rucola con il formaggio spalmabile, sino ad ottenerne una crema.
Affettare la bresaola e ricavare dalle fette dei piccoli coni; successivamente con l’aiuto di una tasca da pasticceria con una bocchetta liscia riempirli con la crema alla rucola. Sempre con la crema di rucola e la tasca da pasticceria realizzare su ogni dischetto di Parmigiano un piccolo spumoncino sul quale fissare i cannoli di bresaola.
Guarnire a piacimento con semi di papavero o con qualche fogliolina di germogli di rucola fresca, disporre i finger food sul vassoio di portata e servire.

Salumieri e non solo… vi diamo appuntamento alla prossima puntata con un nuovo aggiornamento.
Seguite il nostro blog, a presto!

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *