Lisa Ferrarini “Dopo due mesi bilancio molto positivo”

Lisa Ferrarini

 

Lisa Ferrarini parla di Expo

“Come gruppo che lavora nel settore agroalimentare per noi era impensabile non essere a Expo e dopo due mesi dall’apertura la mia valutazione è positiva almeno al 90 per cento positivo. Sia per l’incoming, sia per la buona visibilità aziendale che stiamo ottenendo. E siamo solo all’inizio”, afferma Lisa Ferrarini in un’intervista ad ANSA il 07 luglio 2015

A poco più di due mesi dall’inaugurazione di Expo il consigliere delegato del Gruppo Agroalimentare Ferrarini e vice presidente di Confindustria per l’Europa, traccia un primo bilancio “assolutamente positivo” delle attività del gruppo a Expo in un’intervista ad ANSA.

“Expo è stato un evento anche molto criticato ma io non sono d’accordo con le critiche, anzi – ha aggiunto Lisa Ferrarini -. La nostra esperienza finora è ottima sia in termini di vendite, sia in termini di immagine. Ci sono venute a trovare anche tante catene di distribuzione straniere, e abbiamo ancora un bell’autunno davanti da spendere.
Un evento come questo è un’occasione per il nostro marchio – ha concluso – il tema di Expo appartiene all’Italia ed ha una declinazione magnifica su tutto il nostro territorio, perché la nostra vocazione è il cibo. Abbiamo creduto in questa occasione e i fatti ci stanno dando ragione” (ANSA, 7 luglio 2015).

Guarda qui il video dell’intervista.

Ferrarini
Ferrarini

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *